Scuola Sant’Ambrogio  Seregno

Il passaggio dall’asilo nido alla scuola materna personalmente è stato un salto nel buio, un salto che sinceramente non ha ancora trovato un punto di atterraggio sicuro.
L’abituarti all’idea che tua figlia sta crescendo è difficile. Chiara va alla scuola dell’infanzia Sant’Ambrogio di Seregno.
La struttura è bella, pulita, il personale carino, disponibile, sorridente. Lo spazio per giocare è adeguato sia all’interno che all’esterno. C’è la mensa interna e il menù é molto vario. È una scuola paritaria parrocchiale e, subito all’open day sottolineano l’importanza delle regole. Secondo me, per un bimbo al primo anno, su determinate cose dovrebbero essere un po’ più accomodanti e meno impostati. Non mi è piaciuto particolarmente l’inserimento e ho trovato un po’ impacciata la maestra nel gestirlo. È Vero altresì che trovarti a gestire 10 bambini su 27 che piangono a dirotto tutti insieme è disarmante.
Credo che sia un percorso in salita. Pian piano ci si abitua a tutto. Chiara ci va volentieri per fortuna. Probabilmente la differenza tra asilo nido e scuola materna è più scioccante per noi genitori che per i nostri piccoli. l’attenzione per il singolo che c’è al nido, alla scuola materna non c’è. Il confronto con l’educatrice che ti
“racconta” di tuo figlio in uscita , alla materna viene risolto con un semplice “tutto bene”.
Le coccole e il senso di protezione che le fate del Bosco garantivano giornalmente a Chiara, alla scuola materna vengono meno, ma È giusto così. Crescono… E noi con loro. ( Luana Mamma Chiara)

 

 

Scuola Materna Seveso Barruccana

La prima domanda che mi sono fatta l anno scorso è stata: cosa cerco dalla scuola materna che frequentera’ mio figlio?
Qualità, attenzione e un progetto pedagogico alle spalle.
Io sono di Cesano e ho iniziato col vedere tutte le scuole della mia zona …ma proprio tutte!
Alla fine sono uscita dal mio comune e ho iscritto mio figlio a Baruccana. Ogni giorno sono sempre più contenta della scelta fatta. La direttrice Monica è anche pedagogista ed è una persona attenta e molto capace. Ho visto il Pof dell’anno precedente e si vedeva chiaramente un progetto educativo e pedagogico e l attenzione alla qualità e soprattutto ai bambini cosa che nn ho trovato nelle altre strutture.
Ogni bimbo è unico e seguito.
Le educatrici sono molto valide.
Mio figlio ha problemi di celiachia ma la direttrice consultandosi con la cuoca e con me ha trovato un’ottima soluzione sicura per mio figlio e rassicurante per mamma senza però far sentire diverso o malato il bambino. La stessa attenzione, professionalità e sensibilità l ho trovata nella sua educatrice .
La cucina è interna e di ottima qualità.
Che dirvi: vedere il proprio cucciolo felice tutte le mattine di andare a scuola è una gioia!
Se posso darvi un consiglio nn scegliete la scuola materna solo per la vicinanza o perché in quella scuola vanno tutti….è la base per il futuro di vostro figlio. ( Luciana mamma Matteo )

 

Scuola materna PIOX Desio

Ciao sono una mamma che manda la sua piccola al collegio PIOX di Desio. Mi sento ti consigliarvelo e qui vi spiego il perchè: dal primo all’ultimo anno ci siamo trovati benissimo sia la bimba che noi genitori. Dalla mia esperienza ho visto la mia bimba crescere e vivere questi anni in serenità divertendosi e sviluppando capacità in tanti ambiti. Maestre preparate e in gamba sempre pronte a “capire stimolare ascoltare soprattutto ” i bambini e anche noi genitori. Grande impegno da parte loro nel stimolare i bimbi oltre che al gioco e alla socializzazione nel gruppo anche nella lettura di fiabe/storie (c’è una biblioteca gratuita nella stessa scuola con turni di prenotazione per classe a settimana, preparazione alla scrittura (ultimo anno stanno facendo paragrafismo in preparazione alle elementari, insegnano lettere/numeri/percorsi di scrittura/disegno/grafismo tutto x bimbi ovviamente). Argomento gite… sempre un timore per i genitori è vero, lo so, però per loro sono esperienze che altrimenti non farebbero… io l’ho mandata sin dal primo anno e sapeste che gioia per la mia bimba… un arricchimento per lei incredibile! Insomma tanti sani stimoli oltre ad insegnare davvero ai bimbi anche a colloquiare in modo “intelligente” come dice la mia bimba (“mamma devi parlarmi in modo intelligente me lo dice la maestra!!!”). Mi sento di consigliarvela andate almeno a vederla… è grande spaziosa pulita ben strutturata! In bocca al lupo per la vostra scelta. ciao, Rita”